Descrizione Progetto

TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA

LA GAMMA PARKER

Indipendentemente dal fatto che l’aria compressa venga utilizzata a contato diretti con il prodotto o sia utilizzata per l’automazione di un processo, per fornire forza motrice, o anche generare altri gas in loco, al fine di mantenere la produzione efficiente ed economica è essenziale disporre di una sorgente di aria compressa pulita, deumidificata ed affidabile.

La mancata eliminazione o riduzione del livello di contaminazione può causare numerosi problemi all’impianto di aria compressa, ad esempio:

  • corrosione nei serbatoi di stoccaggio dell’aria compressa e nel sistema di distribuzione
  • blocco o danni a valvole, cilindri, motori ad aria ed utensili pneumatici
  • danni alle attrezzature di produzione
  • contaminazione dei prodotti

PROSPETTI E DOCUMENTI

Parker – Focus su produttività e risparmio energetico
Parker – Focus su trattamento aria compressa

VIDEO

VIDEO

TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA: ESSICCAMENTO

L’aria compressa non trattata può causare, in qualsiasi tipo di impianto notevoli problemi a livello di prestazioni ed affidabilità, quasi tutti riconducibili direttamente alla contaminazione.

Dopo essere stata generata, all’ingresso nel sistema di distribuzione l’aria compressa contiene di norma fino a 10 diversi contaminanti.

Uno di questi 10 contaminanti è l’acqua, presente nell’impianto di aria compressa sotto forma di vapore acqueo, condensa liquida e aerosol.

Gli essiccatori sono stati progettati per garantire un efficiente rimozione della condensa nell’aria compressa.

PROSPETTI E DOCUMENTI

Essiccatori frigoriferi StarlettePlus-ESPS 004 – 100
Essiccatori frigoriferi PoleStar Smart-E PSE 120 – 1800
Parker CDAS – OFAS – Aria compressa Oil Free
Parker OFAS-1 – Aria compressa Oil Free
Parker Domnick Hunter – Essiccatori PNEUDRI MXLE
Parker Domnick Hunter – Essiccatori PNEUDRI MX
Parker Hiross – Essiccatori ibridi Antares
Parker Hiross – Essicatori Pole Star
Parker Zander – Essiccatore FBP per settore alimentare
Parker Zander – Essiccatore CDAS

VIDEO

TRATTAMENTO ARIA COMPRESSA: FILTRAZIONE

Un filtro per aria compressa si utilizza principalmente per eliminare la contaminazione e migliorare la qualità dell’aria.

I separatori centrifughi garantiscono un metodo efficace per l’eliminazione dei liquidi misti.

I filtri a coalescenza e antipolvere garantiscono l’eliminazione di aerosol d’acqua e olio, impurità atmosferiche e particolato solido, ruggine, incrostazioni e microorganismi.

I filtri a carbone attivo sono studiati per l’eliminazione degli odori e dei vapori d’olio. Contenuto residuo massimo vapori di olio 0,003 mg/m3.

PROSPETTI E DOCUMENTI

Parker – HFN – Hyperfilter
Parker Domnick Hunter – Filtri OIL-X evolution
Parker – Filtri Hypersep STH & SFH series
Parker – MIST-XL
Parker Domnick Hunter – Separatore acqua-olio
Parker – OVR

VIDEO